Ville joyeuse

LA VILLE JOYEUSE – DANIELE ADORNETTO piano

Tosatti

Integrale delle opere per pianoforte di VIERI TOSATTI

VIERI TOSATTI (1920-1999)

Opera omnia per pianoforte

Vieri Tosatti (1920-1999), nato e vissuto a Roma nel secondo Dopoguerra, fu un compositore sui generis: irriverente, ironico, volutamente controcorrente e lontano dal mondo accademico. Egli stesso si definiva «un uomo complicato». Il suo linguaggio originale, espressivo, fondato sulla tradizione, lo mise in contrasto con l’ambiente musicale di quel tempo, ancorato indissolubilmente alla sperimentazione. Personaggio di cultura, non solo musicale, Tosatti rimase fedele ai suoi ideali, a scapito del successo e della fama, come dimostra il rifiuto che egli oppose alle proposte di incarichi istituzionali che gli furono rivolte.Tosatti fu anche un brillante pianista. Compose brani dedicati al pianoforte in età giovanile e nell’ultima parte della sua attività, dopo un intervallo di oltre venti anni. I cinque brani presentati nel CD, riconosciuti dal compositore stesso nel suo catalogo appartengono a due momenti ben distinti del suo percorso musicale, attraverso il quale ci guida il sensibile e raffinato pianismo di Daniele Adornetto, che fu suo allievo di orchestrazione.

MAURO TORTORELLI, violino
DANIELE ADORNETTO, pianoforte

Registrazione dal vivo del concerto tenuto a Ravello (Sa) nell’ottobre 1998. Musiche di Beethoven e Franck

Razzicchia

Enrico Razzicchia Limpidissimi Infiniti – Daniele Adornetto, pianoforte

Notizie discografiche

Chiudi il menu